Faction of Fools BannerHOMEPRODUCTIONSEDUCATIONABOUT USPRESSJOIN USCONTACT

CDA DAY Company logos Interbational Theatre Institute website International Commedia dell'Arte Day site Faction of Fools site Teatro Ricerche
ENGLISH
USA Flag
FRANÇAIS
FR Flag
ITALIANO
IT Flag
ESPAÑOL
ES Flag

FAQ

Cos'è la giornata della Commedia dell'Arte?

La giornata della Commedia dell'Arte si celebra ogni 25 Febbraio con esibizioni, letture, conferenze, lezioni, e molti altri eventi che si verificano in città di tutto il mondo.
Perchè il 25 febbraio?

Perchè è il compleanno della Commedia dell'Arte e del teatro professionale! Nel Febbraio del 1545, una compagnia teatrale sotto la guida di Ser Maphio firmò il primo contratto di incorporazione teatrale a Padova in Italia. Il documento, redatto da un notaio locale, è la più antica documentazione esistente del riconoscimento professionale del lavoro attorale. Commedia dell'Arte (che si traduce come “Teatro professionale”) mette il “business” nello “show business”!

Dove sta succedendo?

Nei teatri, nelle scuole e nelle università di tutto il mondo! Verifica la pagina dei partecipanti, trova un evento vicino a te oppure organizzane uno tu!
Chi promuove questo evento?

La giornata della Commedia dell'Arte è stata proclamata dall'associazione culturale europea SAT che è riconosciuta dalle Nazioni Unite come unica ONG del mondo dedicata alla salvaguardia e alla promozione della tradizione della Commedia dell'Arte. Altri eventi sono in programma in tutto il mondo. Faction of Fools Theatre Company, con sede a Washington DC, è il coordinatore internazionale di questa manifestazione.
Quindi, perché dovrei preoccuparmi?

Sapevate che la Commedia dell'Arte non è ufficialmente riconosciuta dalle Nazioni Unite come "Patrimonio Culturale"? Altre forme native teatrali, come il Teatro Noh e il Kabuki giapponese, sono iscritte al Registro gestito dalle Nazioni Unite che tutela Scienza e Cultura (UNESCO), ma alla Commedia dell'Arte non è ancora stato dato nessun riconoscimento, nonostante abbia dato vita al teatro moderno e professionale con l'invenzione di personaggi, temi e trame che divertono ancora tutto il mondo. La giornata della Commedia dell'arte è una celebrazione mondiale a sostegno della petizione SAT per l'UNESCO, e un appello all'italia a concedere alla Commedia dell'Arte il suo giusto posto come "Patrimonio Culturale". Clicca qui per vedere alcuni dei più quotati professionisti del mondo che mantengono viva l'importante tradizione della Commedia dell'Arte.

Come posso trovare un evento vicino a me?
Come posso organizzare il mio evento?

È possibile creare qualsiasi tipo di evento: una produzione su larga scala o una presentazione teatrale informale, un laboratorio didattico aperto interessati di qualsiasi età e esperienza, o qualsiasi altro evento dedicato alla Commedia dell'Arte, il 25 febbraio. Qui ci sono materiali utili, inclusi temi e programmi di studio, che si possono utilizzare se si desidera. Oppure si è liberi di seguire il proprio progetto.

Visita il sito ufficiale della Giornata della Commedia dell'Arte per registrare il tuo evento. La registrazione è gratuita, ma chiediamo ai partecipanti di seguire alcune linee guida facili come (1) utilizzare il logo ufficiale per il materiale di marketing, (2) utilizzare questo modello per comunicare il vostro progetto alla stampa locale, (3) la lettura o la stampa della dichiarazione ufficiale al vostro evento (4), invita i partecipanti a firmare questa petizione, e (5) invio di foto, filmati video, e ritagli di giornale dell'evento al funzionario archivi SAT incommedia e a Faction of Fools. Clicca qui per scaricare il materiale richiesto.

Che tipo di evento puoi creare?

Tutto quello che vuoi basta che sia il 25 febbraio e che sia dedicato alla Commedia dell'Arte! Il tema del 2011 è "multilinguismo", se si vuole ci si può sbizzarrire con questa idea! Ci sono quattro sceneggiature (canovacci) disponibili che si è liberi di utilizzare per spettacoli, lezioni o attività in aula. Oppure si può creare qualsiasi tipo di evento che si desideri. Alcune compagnie che sono in scena in questo periodo dedicheranno l'esibizione del 25 febbraio alla giornata della Commedia dell'Arte con l'aggiunta di uno speciale pre-spettacolo o una discussione post-spettacolo. Alcune scuole e università metteranno da parte le ore di lezione canoniche della settimana per discutere di Commedia dell'Arte. Gruppi di studenti possono inventare giochi a tema. Centri di formazione possono oraganizzarsi e offrire seminari introduttivi per gli artisti. In alcune città, compagnie teatrali e scuole possono lavorare insieme per organizzare conferenze con letture, spettacoli, e forum sulla Commedia dell'Arte. Controlla la lista dei partecipanti di quest'anno o dell'anno scorso,
vedi che cosa puoi fare!

Quanto mi costa?

NON ci sono costi per partecipare a questo evento! Purtroppo, non siamo in grado di aiutare con finanziamenti, quindi è necessario gestire induvidualmente il costo del proprio evento locale.

Ci sono materiali o curricula disponibili?

Sì! Visita questo link per scaricare gratuitamente le guide curriculum, canovacci per l'eventuale messa in scena, la storia della Commedia dell'Arte, ecc. Attenzione: non vi è alcun costo per l'utilizzo di questi materiali, sono stati donati da scrittori SOLO per la giornata della Commedia dell'Arte. Per qualsiasi altro utilizzo dei loro materiali è necessaria l'autorizzazione.

Aspetta! Sono ancora confuso! Che cosa è la Commedia dell'Arte?

Bella domanda! Commedia dell'Arte (che si traduce come "teatro professionale") è nata in Italia nei primi anni del 16 ° secolo e si è diffusa rapidamente in tutta Europa, creando un'influenza sulle opere di Shakespeare, Molière, su gran parte del repertorio dell'opera, vaudeville, teatro musicale contemporaneo, sit-com , improvvisazione teatrale e comicità in genere. L'eredità della Commedia comprende il riconoscimento professionale delle compagnie teatrali, le prime attrici europee, e molte delle tematiche e delle storie di cui il pubblico ancora oggi gode. Lo stile della Commedia è caratterizzato dall'uso delle maschere, l'improvvisazione, la tecnica gestuale, e caratteri ormai universalmente riconoscibili come gli innamorati, i servi astuti, i vecchi avidi, i professori “tuttologi” e tanti altri.

Sei ancora confuso? Guarda questo video: